sabato, Aprile 20, 2024
In EvidenzaNews

Comunicato Stampa della Fondazione Don Lorenzo Milani su trasmissione I fatti vostri del 16/10/20

A don Milani bisogna avvicinarsi con rispetto e correttezza.

Durante la trasmissione de I fatti vostri su Rai2, del 16 ottobre u.s., in un servizio di Laura Squizzato sui tragici fatti e le violenze ai minori compiute al Forteto, a supporto di un’intervista di Giancarlo Magalli a una delle vittime presenti in studio, sono state utilizzate immagini e spezzoni di filmati originali del tempo che ritraggono don Lorenzo Milani e i ragazzi di Barbiana.

La Fondazione Don Lorenzo Milani si dichiara profondamente scossa e offesa per questa illogica, inopportuna e diffamatoria associazione di due esperienze totalmente distinte e distanti nel tempo, nei modi, nei contenuti e soprattutto nei valori. Che si tratti di un errore o di una intollerabile strumentalizzazione.

Un’associazione cinica e barbara figlia della superficialità e soprattutto non consona alla Tv di Stato.

Barbiana, è stata un’esperienza universale di scuola che emancipa, conoscenza che libera, rispetto per l’essere umano, difesa dei diritti degli ultimi e fede cristallina.  Gli orrori emersi dal Forteto, invece, crimini da condannare.

La Fondazione DLM che custodisce la memoria e si adopera a far conoscere il pensiero e l’opera di don Lorenzo Milani quale prete, maestro e uomo condanna il grave errore, se di tale si tratta, e chiede agli autori della trasmissione I fatti vostri e ai dirigenti di Rai 2 di risarcire il tema con una immediata, esplicita e ufficiale rettifica. Ammettendo e correggendo l’errore e scusandosi del danno di informazione e d’immagine nei confronti di don Lorenzo, la sua memoria, i suoi ragazzi e la Fondazione stessa.

Nel caso contrario la Fondazione DLM tutelerà il buon nome dell’esperienza di Barbiana e di don Milani, in tutte le sedi opportune.

 

La Fondazione Don Lorenzo Milani