martedì, Febbraio 27, 2024
EventiIn EvidenzaNews

14-16 febbraio – Gli incontri della settimana

Prosegue il fitto calendario di incontri pubblici dedicati a don Lorenzo a cui i membri della Fondazione prendono parte.

Mercoledì 14 febbraio (ore 09:00 – 13:30) a Padova, presso l’Istituto Don Bosco, si svolgerà l’incontro intitolato Sognare per scegliere. Spunti educativi per coltivare sogni e aiutare a costruire orizzonti di senso. Interverrà per la nostra Fondazione Innocente Pessina.

L’istituto Don Bosco di Padova è una scuola salesiana che comprende scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di 1° grado e liceo scientifico e linguistico. A sua volta l’Istituto Don Bosco fa parte del Polo scolastico salesiano che comprende un liceo delle scienze umane e una scuola della formazione.
Il Polo scolastico salesiano ha organizzato la mostra: Il silenzio si fa voce che verrà aperta al pubblico mercoledì 14 febbraio. Nella stessa data, presso l’Istituto Don Bosco si terrà una giornata di formazione organizzata dall’Associazione CIOFS scuola che è l’agenzia formativa delle scuole salesiane del triveneto, FMA (Figlie di Maria Ausialiatrice).

****

Venerdì 16 febbraio (ore 20:30) a Corato si svolgerà il talk Don Milani tra storia e attualità, nel quale il nostro Presidente Agostino Burberi dialogherà con don Tonio Dell’Olio.

L’Amministrazione della Città di Corato (Ba), con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese, ha organizzato la prima edizione dei “Venerdì culturali”, una interessante iniziativa culturale, che ha come obiettivo il risveglio della coscienza democratica, partecipativa e, dunque, civica prevalentemente dei giovani.
I “Venerdì culturali” non sono dei “talk-show”, ma vere e proprie lezioni fatte da artisti della
parola. Si alternano sul palco del Teatro comunale relatori che hanno grande capacità
comunicativa ed empatica, congiunta alla capacità di estrapolare dal tema assegnato profonde e
inedite riflessioni. Artisti della parola, autentici “diaconi del logos”.
Dopo il 15 dicembre con Vito Mancuso, che ha parlato di “Etica per giorni difficili” e dopo il 19
gennaio con Umberto Galimberti il quale ha parlato del tema: “La condizione giovanile tra pulsioni, emozioni e sentimenti”, col Teatro comunale di oltre 500 posti che ha registrato il tutto esaurito, il 16 febbraio è la volta di don Tonio dell’Olio e Agostino Burberi.

Inoltre, l’assessorato alla Cultura e alla Istruzione, nelle persone dell’assessore Beniamino
Marcone e del sindaco Corrado de Benedittis, volendo far conoscere la figura e l’opera di
educatore di don Milani alla comunità studentesca di Corato, ha organizzato nella mattina del 16 febbraio, presso l’elegante auditorium del Liceo Artistico “Federico II, Stupor Mundi” un incontro tra Agostino Burberi e i giovani della quattro scuole secondarie di secondo grado (Lico Artistico, Liceo Oriani, Istituto Professionale e Istituto Tecnico).