Siamo su Facebook!

PUBBLICAZIONI

Cerca nel sito

ATTO VANDALICO A BARBIANA AL PERCORSO DELLA COSTITUZIONE

"Risponderemo a un atto tanto violento e frutto d'ignoranza continuando a lavorare e ad accogliere"

Atto vandalico a Barbiana al Percorso della Costituzione allestito dalla Fondazione Don Lorenzo Milani con la collaborazione del Comune di Vicchio.

E' lo stesso percorso che fece a piedi don Lorenzo Milani la prima volta che arrivò a Barbiana. I vandali con rabbia e brutalità hanno distrutto a colpi d'ascia il primo cartello e la bacheca dove era inserita la foto di don Lorenzo Milani che insegna, al tavolo sotto il pergolato, ai primi ragazzi. Si tratta di uno spregio a don Milani, alla sua scuola, alla Costituzione e alla Fondazione Don Lorenzo Milani la quale mantiene vivo quel luogo di pensiero, e di preghiera in modo austero e povero come tenuto da don Lorenzo.

Leggi di più...

26 Febbraio Fondazione Don Lorenzo Milani – Pippo di Dio

pippo di dio


A conclusione del progetto annuale Il TEATRO INSEGNA DON MILANI, in prima nazionale debutta il 26 febbraio al Teatro di Bucine (AR) "Pippo di Dio", opera teatrale in VI atti di Paolo Bussagli su una traccia inedita di don Lorenzo.

Prodotta dalla Fondazione DLM, riflette sull'uomo e il suo destino difronte a Dio.

In scena gli insegnamenti di Don Milani

In scena gli insegnamenti di don Milani con il progetto Il teatro insegna don Milani a cura della Fondazione DLM su bando del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ad Arezzo una rassegna di teatro scuola, il 17,18 e 19 febbraio, per rileggere don Milani in modo attuale e come stimolo continuo a riflettere, approfondire e progredire sulla strada da lui tracciata.

È un’anteprima nazionale, il 26 febbraio, di una drammaturgia nata da una traccia inedita del priore di Barbiana

Scopri la Locandina fronte » e retro »

Clicca qui per il Comunicato Stampa »

Lettera ai Soci

Carissimi,
come di consueto, con l'inizio del nuovo anno la Fondazione ritiene doveroso far conosce agli amici e sostenitori le iniziative che intende portare avanti in questo anno 2016.

Innanzi tutto sarà concluso il progetto con le scuole di Arezzo per far conoscere don Lorenzo attraverso il teatro. Un impegno serio che richiede tempo e fatica a tanti volontari ma fortunatamente compensato dal consenso che lo accompagna.

Quest'anno 2016 e l'anno prossimo saranno poi particolarmente impegnativi perché nel giugno 2017 ricorrono 50 anni della morte di don Lorenzo e la Fondazione sta programmando varie iniziative per ricordare l'evento. Ve ne anticipiamo alcune:

- realizzare per il 26 giugno un convegno da tenersi a Firenze;

- organizzare letture pubbliche degli scritti di don Lorenzo in tutti i capoluoghi delle regioni italiane:

- mettere in scena una "tragedia", secondo uno schema, scritta da don Lorenzo dal titolo:Pippo di Dio;

- Ampliamento della mostra Fotografica itinerante inserendo nuovi pannelli con foto della scuola di Barbiana e frasi significative di" Lettera ad una professoressa".

L'impegno per attuare il programma si aggiunge al lavoro sempre più oneroso per portare avanti la gestione di Barbiana e l'accoglienza dei visitatori che ogni anno sono sempre più numerosi

Dai nostri schedare risulta che ben 12.000 persone - tra scolaresche, gruppi parrocchiali, associazioni, famiglie - sono salite a Barbiana: un lavoro enorme. I nostri volontari devono aprire la scuola, guidare le visite, rispondere a tante domande. Se date un'occhiata al nostro sito internet "verranno a Barbiana" vi potete rendere conto che le prenotazioni sono già cominciate e sono tante.

Alla Fondazione viene poi richiesto di partecipare a convegni o manifestazioni che si tengono in varie parti d'Italia e, per quanto possibile, tali richieste si cerca di esaudirle.

Il lavoro dunque è tanto e richiede un notevole impegno a livello personale e a livello finanziario. E a questo proposito oltre alle spese di ordinaria amministrazione sarebbe nostra intenzione completare entro l'anno i lavori per realizzare il centro di documentazione degli scritti di don Lorenzo Milani e su don Lorenzo Milani.

Per fa fronte a queste spese la Fondazione chiede a quanti ci hanno finora sostenuto non solo di rinnovare l'iscrizione ma anche di fare opera di persuasione presso amici e conoscenti affinché sottoscrivano il 5x mille a favore della Fondazione.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Michele Gesualdi

Una Mostra a Tirano

Una mostra a Tirano per ricordare Don Lorenzo Milani e la sua scuola di Barbiana sacerdote che ha lasciato un segno importante che a attraversato gli anni 70 quelli delle lotte operaie e studentesche.

Il suo messaggio di una scuola che insegni ai ragazzi le cose per cui vale la pena vivere, per questo merita di essere ripreso e fatto conoscere alle nuove generazioni che devono progettare un nuovo futuro. Questo è il messaggio che lo SPI CGIL vuole contribuire e consegnare alle future generazioni.

Scopri tutti i dettagli, Visualizza il Volatino »

Papa Francesco ricorda don Lorenzo Milani

Nel discorso che fece Papa Francesco il 10 maggio 2014 a studenti e insegnanti ha richiamato anche don Lorenzo Milani con queste parole:

“Andare a scuola significa aprire la mente e il cuore alla realtà, nella ricchezza dei suoi aspetti nelle sue dimensioni. E questo è bellissimo! … Ma se uno ha imparato a imparare, è questo il segreto, imparare ad imparare! Questo gli rimane per sempre, rimane una persona aperta alla realtà! Questo lo insegna anche un grande educatore italiano, che è un prete: don Lorenzo Milani”

papa francesco ricorda don Lorenzo Milani

La lettera a Papa Francesco e una croce a Barbiana per ringraziarlo, l’8 novembre.

Il Presidente della Fondazione ha scritto a Papa Francesco, per ringraziarlo che dopo 56 anni ha tolto il divieto per i cattolici di leggere "Esperienze Pastorali", il libro di Don Lorenzo Milani.

Scopri la lettera »

8 NOVEMBRE 2015:
La Croce dei poveri di Don Milani per Papa Francesco

La Fondazione Don Lorenzo Milani ha scritto a Papa Francesco per ringraziarlo, in occasione della sua venuta a Firenze, per aver dichiarato decaduto, dopo 56 anni, il Decreto su “Esperienze Pastorali” indicando pubblicamente don Lorenzo Milani come esempio di Prete e Maestro da seguire.

Come forma concreta di ringraziamento, la Fondazione Don Milani, dona al Santo Padre una croce lignea realizzata dall’artista Antonio Di Palma, accompagnata dalla frase di don Milani: “Abbattiamo i muri che ci impediscono di andare incontro ai poveri e additargli la Croce”.

La Croce sarà esposta nel Cimitero di Barbiana dove c’è la tomba di don Lorenzo, dall’8 al 12 novembre, termine del Convegno Ecclesiale.

La Fondazione DLM nella lettera a Papa Francesco, esprime la speranza che con il suo pensiero vorrà raggiungere Barbiana e simbolicamente porre un fiore sulla tomba del priore di Barbiana, servo di Dio e di nessun altro.

Scopri l'invito per Domenica 8 Novembre 2015 »

5x1000

“I Care” – video promo

Breve riassunto realizzato dalla scuola Don Milani di Aquileia di uno spettacolo realizzato in occasione dell'intitolazione della scuola a Don Milani.

Scuola Primaria Don Lorenzo Milani (Follonica)

SCUOLA MEDIA CESALPINO – AREZZO

LICEO TORELLI DI PERGOLA (URBINO)

Contatti

Sede legale:
Loc. Barbiana, 9
50031 Vicchio Mugello (FI)


Sede operativa:
Via Spinucci, 19
50141 Firenze (FI)


Tel. e fax: 055.418811