martedì, Giugno 25, 2024
In EvidenzaNews

La Fondazione don Lorenzo Milani alla Marcia per la Pace di Assisi

Inaccettabile disimpegno della comunità internazionale:“Dire No alla guerra è più di un dovere, è un imperativo categorico!”

Barbiana (FI) 5 dicembre 2023 – No risoluto alla guerra, No a tutte le guerre! La Fondazione don Lorenzo Milani annuncia la propria adesione alla Marcia della Pace in programma ad Assisi il prossimo 10 dicembre. Quanto sta avvenendo in Palestina è una catastrofe umanitaria, il martirio incessante delle popolazioni civili, di migliaia di bambini innocenti, di centinaia di ostaggi in cattività, è intollerabile e deve subito cessare. Non ci sottraiamo dalla responsabilità dell’impegno, della testimonianza in prima persona e del dissenso più radicale.

Riprendere i negoziati non è solo un generico dovere ma un imperativo categorico la cui responsabilità grava su tutta la comunità internazionale che non può continuare a tacere e, colpevolmente, a non agire sulla base di un disimpegno morale inaccettabile. Le armi che voi approvate sono orribili macchine per uccidere, mutilare, distruggere, fare orfani e vedove – il monito di don Lorenzo Milani che ancora oggi risuona con forza nei cuori di tutti gli uomini di buona volontà.

Non esistono guerre giuste, ma oltre la guerra è terrorismo – per dirla con le parole del Santo Padre. Morte, fame, distruzioni, malattie, violenze di ogni genere non hanno più alcuna giustificazione.