venerdì, Aprile 12, 2024
News

DON RENZO ROSSI ERA LEGATO A DON LORENZO MILANI DA PROFONDA AMICIZIA

COMUNICATO STAMPA

DON RENZO ROSSI ERA LEGATO A DON LORENZO MILANI DA PROFONDA AMICIZIA

25 MARZO 2013

Con la morte di don Renzo Rossi, Firenze e la Chiesa fiorentina perdono uno degli ultimi testimoni di un periodo molto fecondo della loro storia.

Don Rossi è stato uno dei sacerdoti legato a don Lorenzo Milani da vera e profonda amicizia. Quando don Lorenzo era cappellano a Calenzano, don Rossi andava spessissimo a trovarlo in bicicletta ed ha visto nascere un po’ alla volta “Esperienze pastorali”.

Il cammino dei due sacerdoti si è intrecciato poi a Barbiana. Don Rossi infatti in quel periodo (1954) era parroco nella parrocchia di Rossoio nel Comune di Vicchio Mugello e quando Barbiana stava per restare senza parroco, la Curia fiorentina lo aveva incaricato di andare la domenica a dire messa. Successivamente don Rossi  fu esonerato  e mandato a Barbiana  come prete  fisso don Lorenzo Milani. In quella occasione don Rossi intuendo la sofferenza di don Lorenzo per il distacco dal popolo precedente, gli scrisse  una lettera stracolma di affetto e solidarietà che  rappresenta un vero e proprio inno  all’ amicizia.

Quando don Rossi partì per il Brasile, don Lorenzo gli disse che non era contento che partisse, perché il suo posto era a Firenze “dove erano i nostri poveri”.
Don Rossi invece partì perché aveva deciso di abbracciare i poveri più poveri del mondo.

Tornato dal Brasile, don Rossi ricevette dalla Provincia di Firenze il PREMIO ALLA SOLIDARIETA’  per l’opera svolta a favore dei poveri.

 

Michele Gesualdi