domenica, Luglio 21, 2024
In EvidenzaNews

Don Milani come modello per comunicare ai giovani i valori della Resistenza e della Costituzione: Intervista all’Onorevole Luca Pastorino

In occasione dell’inaugurazione del Sentiero della Resistenza a Barbiana, che si terrà domenica 11 luglio, abbiamo intervistato il Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati, Onorevole Luca Pastorino, che sarà parteciperà all’evento.

Onorevole Pastorino, domenica inaugureremo il Sentiero della Resistenza: qual è, secondo lei, il valore di questa iniziativa?

Oggi, a distanza di tanti anni dalla Resistenza e dalla Liberazione, conservarne la memoria è un atto doveroso, che richiede forme di conoscenza e comunicazione adeguate ad un contesto sociale come quello attuale, che sembra allontanarsi sempre più da quel frangente storico. Il Sentiero della Resistenza, che affianca il Percorso della Costituzione e lo completa, è quanto di più opportuno si potesse fare non solo per la memoria, ma soprattutto per l’attualità.

A proposito di attualità, qual è oggi l’attualità del pensiero e della testimonianza di don Milani?

Don Lorenzo è riuscito a dare centralità all’istruzione e alla formazione delle persone in un contesto estremamente complicato come quello della Barbiana di allora. Oggi tutti noi – a partire da chi ricopre incarichi amministrativi – dobbiamo cercare di trovare il modo giusto, come lui fece allora, per suscitare interesse e passione nei ragazzi di oggi verso i valori fondamentali. E al tempo stesso dobbiamo avere fiducia in loro, che spesso ci stupiscono perché sono portatori di valori che non riusciamo nemmeno a immaginare.

Tornando al tema della giornata di domenica, è importante dare ai nostri giovani una chiave di lettura e di interpretazione della Resistenza e della Costituzione con i linguaggi e le grammatiche della società di oggi. Rinnovare il messaggio di don Milani oggi significa rapportarsi ai giovani utilizzando la giusta chiave di lettura e di interpretazione. Non è facile, ma è una sfida che dobbiamo cogliere.