lunedì, Marzo 4, 2024
News

Comunciato Stampa

23/06/2011

L’ATTUALITA’ DI DON LORENZO MILANI

A 44 ANNI DALLA SUA MORTE

Quarantaquattro anni fa, il 26 giugno 1967, moriva don Lorenzo Milani. Aveva 44 anni. Gli stessi anni trascorsi da quando ci ha lasciato. L’evento sarà ricordato domenica, 26 giugno, dove si terrà un incontro con i soci della Fondazione a lui dedicata e quanti salgono a Barbiana per celebrare l’anniversario della morte.

La Fondazione lo ricorda ogni anno sviluppando e attualizzando temi presenti nel suo insegnamento.

Lo scorso anno sono state organizzate una serie di iniziative sui  dei valori della Costituzione italiana insegnati nella scuola di Barbiana.

Un percorso poi sfociato nella realizzazione del Sentiero costituzionale a Barbiana.

Quest’anno il tema scelto è la paternità del prete e il maestro Milani. Nei suoi scritti infatti non si trova mai la parola allievo ma sempre ragazzi, figlioli o creature. Era già oltre il maestro per assumere la veste più impegnativa di >padre e madre< dei suoi ragazzi.

Nel libro uscito recentemente, L’obbedienza nella Chiesa di don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana sviluppa questo concetto affermando:>Io sono talmente affezionato ai miei figlioli che tutto quello che è bene per loro io lo credo vero, e tutta la mia teologia, la mia politica la costruisco sui miei affetti…..La verità la vedo dove il cuore indica di cercarla. Insomma è il cuore che fa pensare, che fa vedere il giusto e lo sbagliato, in politica, in filosofia, in religione<.

Il 26 di giugno a Barbiana, con una introduzione del Presidente della Fondazione Michele Gesualdi, si approfondirà questo tema e sarà messo a punto il programma per i due campi di lavoro e di studio già programmati a Barbiana per luglio e agosto prossimo.

La giornata si concluderà con la messa celebrata nella chiesetta di Barbiana.

 

Firenze 23 giugno 2011

 

Il Presidente della Fondazione

Michele Gesualdi