Silvano Salimbeni “è salito sulle sue montagne”

Ciao Silvano!

Un altro ex “ragazzo”, uno dei primi sei della scuola di Barbiana, questa mattina è salito al cielo o, meglio, come ha annunciato la moglie, “è salito sulle sue montagne”.

Silvano Salimbeni era diventato da un po’ di tempo membro della Fondazione e si dedicava ad accogliere e testimoniare ai visitatori la sua lunga esperienza alla scuola di Barbiana.

Umile e lucido, le sue testimonianze affascinavano chiunque avesse la fortuna di sentirle!

Ci ha commosso il racconto della moglie, che ha riportato che mentre era in coma la chiamava per ricordarle di chiudere e mettere tutto in ordine a Barbiana perché lui aveva finito la testimonianza.

Ti ricordiamo e ti abbracciamo con grande affetto.

I funerali si svolgeranno lunedì 1 agosto alle ore 10:00 presso la Pieve di San Lorenzo (via Cocchi 4) a Borgo San Lorenzo.

Riportiamo di seguito anche un ricordo di Silvano scritto da Piero Bosi:

Caro Silvano,
ci siamo conosciuti a Barbiana e subito si è instaurata una intesa e una amicizia sulle orme di don Lorenzo. Abbiamo avuto la possibilità, anche se per breve tempo, di seguire insieme vari gruppi in visita a Barbiana. Ho apprezzato nelle testimonianze che hai fatto la tua umiltà e semplicità, non timidezza, e intravisto l’impronta di don Lorenzo. Hai lasciato a tanti una bella eredità e a me un esempio da seguire. Ci mancherai
Piero Bosi