9 novembre – a Firenze una cerimonia per ricordare la deportazione degli ebrei

La Comunità di Sant’Egidio ricorderà martedì 9 novembre a Firenze, alle 18.15, nel piazzale della sinagoga, accolta dalla Comunità Ebraica, insieme alla Comunità Islamica e i rappresentanti di associazioni e altre religioni – tra cui la Fondazione don Lorenzo Milani -, la deportazione degli Ebrei fiorentini, avviata il 6 novembre 1943 dal comando nazista. Vennero arrestate oltre 300 persone. Il 9 novembre furono caricate sui treni diretti verso Auschwitz, dove arrivarono il 14 novembre. Solo 107 superarono la selezione per l’immissione nel campo: gli altri vennero immediatamente eliminati.